Luccius in fabula 1200

Comunicato Stampa

L'Assessorato alle Manutenzioni del Comune di Ivrea sta emettendo, con cadenza settimanale, dei "Comunicati Stampa" in cui informa l'universo mondo dello spargimento di soluzione salina antigelo sulla viabilità cittadina. Un tale rilievo, per un'operazione tutto sommato banale e di ordinaria amministrazione, insinua qualche dubbio su quali siano le altre attività svolte durante la settimana, mancando comunicati stampa in proposito.

L'aspersione delle strade eporediesi ha ricevuto notevoli attenzioni sulle più prestigiose testate giornalistiche, relegando sistematicamente in secondo piano la conferenza sul clima di Parigi.

I Grandi della Terra, sentendosi adombrati dall'Amministrazione delle rosse torri, per ripicca hanno varato un costoso progetto che, in breve tempo, dovrebbe concentrare su Ivrea gli eccessi di CO2 prodotti a livello planetario. In questo modo, verrà garantito un surriscaldamento locale, con temperatura minima invernale di 35° centigradi, che esclude a priori il rischio di gelate e, conseguentemente, la necessità di spargimento della mitica soluzione salina.

Il nome in codice dell'operazione è Effetto Serra. Alcuni commentatori hanno evidenziato che, viste le esperienze pregresse, la denominazione potrebbe non essere di buon auspicio.

La Città Metropolitana di Torino, nel suo piccolo, ha assicurato il proprio contributo e, nella prossima Circo-nferenza dei Servizi, chiederà la conversione a carbone della centrale del Crist.

L'Assessorato alle Manutenzioni, detto As.ma per l'asfissia dei propri Comunicati Stampa, con apposito Comunicato Stampa ha annunciato che, per fronteggiare la nuova situazione, è già stato pianificato lo spargimento di azoto liquido per raffrescare le strade cittadine.
L'operazione sarà ripetuta con cadenza settimanale e come per l'antigelo, verranno emessi sistematici Comunicati Stampa. Il nuovo servizio si svolgerà anche nel periodo estivo, assicurando così ben cinquantadue Comunicati Stampa annuali. I collezionisti di Comunicati Stampa sono stati avvisati con un separato Comunicato Stampa, che ha subito raggiunto quotazioni altissime tra gli estimatori del genere.

I Grandi della Terra, sentendosi beffati, hanno seguito la moda del momento, bombardando tastiere e infrastrutture internet del Comune di Ivrea, per impedire l'emissione di nuovi Comunicati Stampa. Il settore manutenzioni, all'altezza del proprio ruolo, ha provveduto con sollecitudine a riparare il tutto. Subito dopo è stato emesso un apposito Comunicato Stampa, che evidenzia la nuova denominazione di Assessorato alle Manutenzioni e Riparazioni, detto A.ma.ri. I grandi della terra, capita l'antifona, hanno ammesso che contrapporsi alla Giunta eporediese comporta cavoli A.ma.ri., e hanno desistito dal proseguire col progetto Effetto Serra.

Un Comunicato Stampa del Civico Palazzo ha quindi annunciato che riprenderà regolarmente l'attività di spargimento della soluzione salina.

Un Comunicato Stampa della cittadinanza ha annunciato che si spera in un inverno mite, in quanto il sale in zucca, elemento base della soluzione salina, sembra stia scarseggiando.

Roberto Luccio

Altro in questa categoria: « Che Gasino La coppa »
Torna in alto